Il Tartan Di Bottega Martinese a Teatro

Il Tartan Di Bottega Martinese a Teatro

Bottega Martinese approda a teatro grazie ad Alessia Fabiani e al meraviglioso “tartan” scozzese che ha scelto di indossare quest’inverno.
Ex showgirl, una delle “letterine” più amate del piccolo schermo, 176 cm e delle gambe mozzafiato, ricordata ancor di più per la sua genuinità e la sua simpatia, è dal 2003 che ha scelto la strada del teatro per esprimere il suo talento. La sua ultima tournée teatrale è stata “Ti presento mio fratello” per la regia di Peppe Miale.
Il suo look sportivo e basic, da vera mamma, combacia in pieno con lo stile del brand pugliese, che mixa capi eccentrici a capi basic per soddisfare ogni desiderio femminile.
Capo must di questa stagione invernale è il “tartan” scozzese, scelto proprio da Alessia ma anche da Melania Trump: la first lady statunitense ha accolto insieme al figlio Barron l’albero di Natale che verrà allestito per le feste alla Casa Bianca sfoggiando un cappotto fantasia scozzese viola e rosso.
Ancora una volta la cura di ogni minimo dettaglio rappresenta il successo di questo brand.

 

BOTTEGA MARTINESE AND ITS TARTAN AT THE THEATRE
Bottega Martinese comes to the theatre thanks to Alessia Fabiani and the beautiful scottish “tartan” she chose to wear this winter.
Ex showgirl, one of the most appreciated „letterine“ of the Italian TV, 176 cm tall and two wonderful legs, very cheerful and nice, she has been working as an actress of theatre since 2003. Her last tournée is „Ti presento mio fratello“, directed by Peppe Miale.
Her casual look completelly fits to Bottega Martinese style, composed by eccentric and basic products, in order to satisfy any woman’s desire.
Must have of this season, the scottish tartan has also been chosen by the American First Lady, Melania Trump, who wore a red and violet coat during a cerimony at the White House.
The attention for any detail represents even more the success for this brand.

By |2018-11-17T11:51:21+00:00novembre 17th, 2018|Press|0 Comments

Autore:

Lascia un commento